Bambini al mare: 10 consigli per proteggerli

0
3

Bambini al mare: 10 consigli per proteggerli

Il mare fa bene ai bambini per innumerevoli ragioni: il sole aiuta lo sviluppo delle ossa, rendendole più forti ed elastiche grazie alla produzione della preziosa vitamina D, disinfetta la pelle, asciuga eczemi, crosta lattea, acne e dermatite atopica, stimola il sistema immunitario, migliora l’umore e il sonno.

Non mancano i benefici all’apparato respiratorio: l’aeresol naturale regalato dal mare è un rimedio naturale efficacissimo per la salute e la purificazione delle vie aeree.

Bambini al mare: 10 consigli per proteggerli e sfruttare tutti gli effetti benefici di una vacanza al mare:

1. Prediligete le ore migliori della giornata: al mattino presto fino alle 10.00 e nel pomeriggio dopo le 16.00, quando i raggi solari sono meno intensi.

Bambini al mare: 10 consigli per proteggerli 01

2. Proteggete sempre la pelle dei bambini, con una crema che soprattutto nei primi giorni deve essere ad altissima protezione e che va spalmata su tutto il corpo almeno mezz’ora prima dell’esposizione al sole. In Farmacia Ciato oppure online è disponibile il Latte Corpo Baby SPF 50+ del nostro laboratorio, formulato per le prime esposizioni al sole delle pelli molto delicate e sensibili dei bambini. 

3. Mettete ai vostri bimbi degli occhiali e un cappellino con visiera per proteggere occhi e testa da possibili danni alla vista e scottature.

4. Fate attenzione alle luci riflesse: molte superfici – sabbia, cemento, acqua – possono riflettere radiazioni nocive. Anche il sedersi all’ombra o sotto l’ombrellone non garantisce protezione.

Bambini al mare: 10 consigli per proteggerli 025. Utilizzate sempre un ombrellone o una piccola tenda per tenere i bambini all’ombra quando è necessario.

6. Quando siete in spiaggia mettete sempre delle ciabattine e il costumino ai bambini: è un ottimo metodo preventivo per evitare irritazioni e infezioni batteriche che possono derivare dal contatto diretto della pelle con la sabbia o con altre fonti di contagio.

7. Non dimenticate la crema idratante doposole alla sera, dopo il bagnetto per idratare bene la pelle del bambino.

Bambini al mare: 10 consigli per proteggerli 038. Portate sempre con voi una bottiglia di acqua fresca (non ghiacciata) e della frutta per mantenere i bambini idratati e fargli fare degli spuntini leggeri.

9. Se il bambino sta assumendo dei farmaci assicuratevi con il vostro pediatra che non siano fotosensibili.

10. Tenete i neonati fino al primo anno di vita al riparo dal sole quanto più possibile.

Il consiglio in più: al momento di fare la valigia non dimenticate di portare con voi un kit di medicinali (anche solo per scaramanzia), tenendo conto del tipo di vacanza che si è scelto di fare. Leggete QUI la lista dei farmaci da portare in viaggio.

Buone vacanze!

Salva

Salva

Salva

Commenti

commenti