Denti bianchi: i nostri consigli per un sorriso perfetto!

0
36

Denti bianchi: i nostri consigli per un sorriso perfetto!

I nostri denti sono rivestiti dallo smalto, uno strato minerale protettivo che riveste la dentina. Tuttavia quest’ultima si rovina facilmente, soprattutto se i denti vengono spazzolati in modo errato, se si utilizzano dentifrici aggressivi o a causa di un’alimentazione troppo acida. Bisogna comunque ricordare che il colore dello smalto dei denti varia a seconda delle persone: in alcuni tende naturalmente verso il giallo, mentre altri hanno la fortuna di avere denti di un bianco smagliante.

Per mantenere i denti bianchi e limitarne l’ingiallimento, è utile seguire alcune regole.

denti bianchi

Igiene orale: i denti andrebbero lavati 2 – 3 volte al giorno. Ogni mattina dopo la colazione e ogni sera prima di coricarsi. In più andrebbero lavati una terza volta a metà giornata. Usare regolarmente lo spazzolino da denti, che ricordiamo andrebbe cambiato ogni tre mesi, aiuta a prevenire i disturbi dentali e gengivali, contribuisce a rimuovere le macchie di cibo e garantisce denti più puliti e bianchi.

denti bianchi 01Oltre allo spazzolino, è buona abitudine utilizzare anche il filo interdentale almeno una volta al giorno, per pulire le piccole fessure tra un dente e l’altro che non sono raggiungibili con lo spazzolino.

Controlli dentistici: il dentista saprà consigliarvi al meglio in merito a come curare i vostri denti e si accorgerà di eventuali carie o altri problemi. E’ consigliato un controllo ogni sei mesi.

Inoltre un dentista o un igienista dentale potrà procedere ad una pulizia professionale e accurata della bocca, in grado di rimuovere la placca nascosta e le macchie presenti sulla superficie dei denti.

denti bianchi 02

Attenzione agli alimenti e alle bevande: alcuni cibi e bevande possono scolorire e macchiare lo smalto dei denti. In particolare, ci sono alcuni alimenti che colorano i denti, altri che portano via lo smalto dalla loro superficie, altri ancora, troppo acidi o caldi, che creano delle microlesioni o li consumano progressivamente. I cibi e le bevande più comuni da evitare sono il caffè e il tè, il vino rosso e le bevande di colore scuro come il succo di mirtillo o la Coca-Cola, ma anche l’aceto balsamico e il ketchup. Nonostante il loro indiscusso valore nutrizionale fate attenzione anche a ortaggi e frutta come barbabietole e more.

denti binachi 03Non fumare: il fumo non solo fa male alla salute, ma è anche uno dei peggiori nemici del bianco dei nostri denti. Il tabacco provoca macchie marroni che penetrano all’interno dello smalto e sono difficili da rimuovere solo mediante spazzolatura. Inoltre, quanto più a lungo si fuma, tanto più radicate diventano le macchie.

Sbiancamento dentale: può essere “fai da te” oppure professionale.

Nel primo caso i metodi sono molti e sarebbe bene farsi comunque preventivamente consigliare dal proprio, sia che si decida di utilizzare prodotti come il bicarbonato di sodio, sia che si opti per kit di sbiancamento da usare in casa.

Nel secondo caso, si tratta di una procedura odontoiatrica effettuata da uno specialista con prodotti che contengono principalmente perossido di idrogeno ai quali si associano l’utilizzo di laser o led che vanno a coadiuvare l’azione del gel applicato.

Desideri effettuare uno sbiancamento dentale? Non perderti il nostro evento di mercoledì 20 settembre: potrai approfittare di sconti esclusivi sull’autotrattamento sbiancante che si effettuerà direttamente in farmacia!

Prenota subito il tuo appuntamento chiamando 049 687642 lo oppure inviando una mail a info@farmaciaciato.it.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Commenti

commenti