Prevenzione del cancro al seno

0
21

Il mese di Ottobre è dedicato alla prevenzione del cancro al seno e sono moltissime le iniziative alle quali sarà possibile partecipare in quello che è stato ribattezzato il “mese rosa”.

Il cancro al seno rimane la prima causa di tumore femminile, ma è altrettanto vero che ormai la ricerca ha fatto passi enormi e oggi il carcinoma mammario precocemente diagnosticato viene trattato con successo. Per questo la prevenzione è l’arma migliore contro il tumore, infatti se la malattia viene scovata nelle fasi iniziali e viene poi adeguatamente curata, le probabilità di sopravvivere arrivano fino al 98%.

La mammografia è il metodo attualmente più efficace per la diagnosi precoce, è consigliata, con cadenza annuale, a tutte le donne dopo i 50 anni. L’ecografia è un esame del seno giovane e si consiglia di farvi ricorso soprattutto in caso di comparsa di noduli.
L’autopalpazione, inoltre, è una tecnica che vi consente di individuare precocemente eventuali trasformazioni del seno, ma è un esame da farsi quando il seno è morbido, e cioè 2 o 3 giorni dopo la fine del ciclo mestruale. Durante la menopausa non c’è un momento consigliato, ma è bene comunque praticarlo a scadenze regolari.

Per saperne di più sulle categorie a rischio, tutti i metodi di prevenzione, le diagnosi e le cure visita il sito Airc.it dell’Associazione Italiana Per La Ricerca Sul Cancro.

Commenti

commenti