Buono acquisto per analisi delle intolleranze alimentari

0
266

Intolleranze e Glicemia

Determinate situazioni di malessere possono essere dovute all’assunzione di specifici alimenti e riconducibili a quella condizione genetica nota come intolleranza alimentare. Vediamone assieme la causa, gli effetti e come evitarle.

Per intolleranza alimentare si intende uno “stato infiammatorio generale” dell’organismo dovuto ad un malfunzionamento intestinale che determina l’assorbimento di porzioni non completamente digerite di specifici alimenti. Queste parti non digerite finiscono nell’apparato circolatorio ed essendo costituite da molecole di grandi dimensioni, sono in grado di attivare il nostro sistema immunitario. La conseguenza è quella di aumentare lo “stato infiammatorio generale” generando, a seconda degli apparati o sistemi maggiormente coinvolti, i disturbi a cui il soggetto è già esposto o predisposto.
Per fare qualche esempio, riportiamo un elenco di “stati di malessere” suddiviso in base agli apparati o ai sistemi interessati:

Apparato Gastro-intestinale: sindrome di Colon irritabile, difficoltà digestiva, meteorismo, nausea, diarrea.
Apparato Cutaneo: eczema, dermatite atopica, orticaria, psoriasi, acne.
Apparato Respiratorio: rinite, sinusite, catarro, asma, bronchiti ricorrenti, otite, congestione nasale.
Apparato Genito-urinario: dismenorrea, enuresi, cistici croniche, candidassi.
Sistema Nervoso Centrale: cefalee, depressione, iperattività, astenia, torpore mentale, scarsa concentrazione.

Identificare a quali alimenti un individuo è intollerante aiuta a migliorare il proprio stato di salute e a far scendere il livello del sintomo al di sotto della soglia di percezione o a ridurlo fino ad un livello accettabile. Grazie alla moderna ricerca scientifica possiamo individuare con estrema precisione gli alimenti a cui siamo intolleranti in un preciso momento della nostra vita. E’ sufficiente un auto-prelievo di poche gocce di sangue effettuato in farmacia, che poi lo invierà ad un laboratorio di analisi specializzato, che determinerà se quegli alimenti sono dei “nemici” (non-self) oppure degli “amici” (self) del nostro organismo.

Per tutto il mese di novembre, presso la Farmacia Ciato, potrai effettuare gratuitamente la misurazione della glicemia. Inoltre, mostrando il buono acquisto che trovi qui sotto avrai diritto ad uno sconto di € 10,00 sull’analisi delle intolleranze alimentari!

Prenota il tuo appuntamento presso la farmacia o chiamando lo 049 687 642, oppure inviando un’email a info@farmaciaciato.it.

buono_intolleranze_alimentariIntolleranze e Glicemia

Commenti

commenti