Digital Aging: la tecnologia causa l’invecchiamento cutaneo

0
448

I device digitali, sui quali ogni giorno molti passano gran parte del proprio tempo tempo, sono in grado di innescare quel fenomeno definito Digital Aging (invecchiamento digitale).

Può colpire a qualsiasi età e si tratta dell’invecchiamento della pelle causato dalle nuove abitudini digitali, ovvero dall’uso eccessivo di apparecchiature elettroniche, in primis computer e smartphone.

Cosa provoca il Digital Aging?

Il progressivo invecchiamento della pelle è causato dalla disidratazione provocata dalle onde elettromagnetiche emesse dalla apparecchiature che causano il surriscaldamento dei tessuti cutanei, portando ad un deterioramento precoce delle proteine di collagene.

Così facendo, verrà meno la struttura portante della pelle.

Inoltre, la postura del collo, inclinata verso lo schermo, lo sforzo visivo e la tendenza a strizzare gli occhi per migliorare la vista, sono tutti fattori che non fanno che aggravare il fenomeno.

Quali sono gli effetti visibili del Digital Aging?

digital aging

In primis, si noterà una maggiore comparsa di rughe nel viso, sopratutto sulla fronte e attorno agli occhi. Anche sul collo si svilupperanno più precocemente rughe e segni di cedimento della pelle.

In aggiunta, la posizione del corpo comporta un maggiore accumulo di grassi a livello dell’addome, la formazione di cellulite e un precoce cedimento del seno per le donne.

Ovviamente, questo non significa che chi lavora sempre a contatto con le apparecchiature digitali debba interrompere di punto in bianco la sua attività.

Basterà seguire qualche buona abitudine per limitare i danni!

Ecco alcuni consigli:

– Fai una pausa ogni 20 minuti di lavoro. Intervalla questi periodi passati a fissare lo schermo con alcuni minuti in cui guardi un punto lontano, meglio se con luce naturale.

– Posiziona una pedana sotto i piedi. In questo modo si terranno le gambe sollevate, migliorando notevolmente la circolazione.

– Particolare attenzione va all’illuminazione. Nella stanza in cui si lavora deve esserci una buona luce in modo tale da non dover sforzare eccessivamente la vista. Meglio se una finestra è posizionata di fianco o dietro lo schermo, mai di fronte.

digital aging

Bere molta acqua e consumare 5 porzioni di frutta e verdura al giorno per avere un apporto vitaminico costante.

– Consumare pesce, cereali integrali e frutta oleosa, ricchi di Omega 3, 6 e 9, alleati della pelle.

– La sera, evitare di trascorrere ulteriore tempo di fronte a PC o smartphone.

– Utilizzare creme specifiche e integratori alimentari contenenti sostanze antiossidanti.

In Farmacia Ciato sono disponibili numerosi prodotti specifici per contrastare l’invecchiamento cutaneo.

Contorno occhi antirughe: attenua i segni del tempo nella zona attorno agli occhi. A base di Acido Ialuronico, Burro di Karitè e Caffeina.

farmacia ciato

Crema ultra idratante: per risolvere problemi legati alla disidratazione della pelle. Per pelli secche e molto secche. Con Olio di Riso, di Avocado e Vitamina C.farmacia ciato

Siero Collagene: apporta alla pelle direttamente collagene, favorendone la sintesi. Dona elasticità alla pelle e contrasta la visibilità delle rughe. Con Acido Ialuronico e Pantenolo.farmacia ciato

Per ulteriori informazioni, ti aspettiamo in Farmacia Ciato dove il nostro staff saprà consigliarti la soluzione più adatta a te!

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO