Eliminare il caffè: scopri tutti i benefici per l’organismo

0
93
eliminare-il-caffe

Il caffè è uno stimolante naturale bevuto da tantissimi individui ogni giorno: esso però può creare dipendenza e può essere complesso da eliminare.

Indubbiamente, per molti, bere caffè è un rito quotidiano fondamentale, ed è anche considerato un carburante indispensabile per darsi la carica così da affrontare la giornata.

Sempre più persone, però, provano a sostituirlo nella loro dieta a favore di altre bevande come tè verde o tisane, a causa di alcuni problemi di salute.
Scopri in questo articolo perché dovresti eliminare il caffè dalla tua dieta!

Eliminare il caffè: quali sono i benefici

La sua sostituzione comporta, sul lungo termine, una serie di benefici per l’organismo quali:

  • un riposo migliore
  • un abbassamento della pressione sanguigna
  • una migliore digestione
  • denti più bianchi
  • cuore e reni più sani

Dopo qualche giorno di astinenza, ti sentirai più sereno e rilassato, e naturalmente più attivi.

Eliminare il caffè: gli effetti collaterali

Inizialmente potrai provare una sensazione di malessere che comprende:

  • mal di testa
  • aggressività
  • stanchezza

Bastano 2-3 giorni per non sentire più la necessità impellente della caffeina: per aiutare l’organismo, puoi sostituire il caffè con altre bevande come ad esempio il tè verde oppure eliminarlo in maniera graduale.

E se non riesci proprio a smettere di berlo?

Cerca di non abusarne: consuma al massimo 3 tazzine giornaliere, e limita l’assunzione alle prime ore della giornata.

Hai difficoltà a sentire? >> Partecipa al nostro evento in Farmacia a Galta di Vigonovo!

chiamaci

049 687642

scrivici su whatsapp

391 7791019

RICEVI I NOSTRI INVITI AGLI EVENTI

Iscriviti adesso e riceverai tutte le offerte e le date degli eventi della farmacia