I segnali del corpo da non sottovalutare

0
141

Presi dallo stress e dalla routine quotidiana, a volte si trascurano i segnali del corpo che in realtà sono dei campanelli d’allarme inequivocabili.

I principali segnali del corpo arrivano da capelli, pelle, unghie e occhi.

Tra mente e pelle c’è un legame molto stretto, ma spesso si tende a sottovalutare i sintomi ad essi correlati: la preoccupazione estetica prende il sopravvento e si perde di vista il fatto che potrebbero nascondere delle tensioni o, in casi più gravi, disturbi e malattie.

Le due principali cause di malessere sono lo stress e uno stile alimentare scorretto.

Quali sono i segnali del corpo che derivano dallo stress?

Si tratta di manifestazioni cutanee come:

  • aumento della predisposizione all’acne ed herpes,
  • formazione di rughe e segni d’espressione, quando si è nervosi e preoccupati,
  • maggiore esposizione a influenze e dermatiti,
  • aumento della produzione di sebo cutaneo che provoca brufoli e ed effetto lucido della pelle.

Gli spasmi alle palpebre e la stanchezza degli occhi sono una chiara espressione di stress. Un metodo per attenuare questo disturbo è inumidire gli occhi con dei dischetti di cotone imbevuti di acqua fredda e utilizzare specifici colliri.

Per limitare gli effetti dello stress è fondamentale ritagliarsi del tempo ogni settimana per svagarsi e curare l’alimentazione: consumare frutta, verdura, proteine e bere molta acqua.

Quali sono i segnali del corpo provocati da uno scorretto stile alimentare?

Capita di avere una sensazione di fame improvvisa e si cade nelle tentazioni come ad esempio mangiando un pezzo di cioccolato. Non si tratta di mancanza di autocontrollo, ma semplicemente di una carenza di magnesio.

I segnali del corpo da non sottovalutare - Farmacia CiatoIl bisogno improvviso di mangiare potrebbe essere fame o solo noia, come d’altronde la spossatezza di metà pomeriggio che necessita assolutamente di caffè o qualche bevanda energizzante, sono tutti segnali del corpo che indicano una scorretta alimentazione. Non si assumono le sostanze nutritive per soddisfare il proprio fabbisogno.

 

 

 

Si si presentano dei sintomi come gonfiore addominale, mal di testa, stanchezza o problemi di pancia, significa che ci sono dei disturbi al livello dello stomaco e intestino.

Secondariamente, potrebbero anche essere sorte delle intolleranze o allergie, per cui è meglio fare degli accertamenti per avere una dieta personalizzata da seguire.

Sbalzi d’umore repentini, senza un’apparente reale motivazione possono essere la conseguenza di sbalzi ormonali oppure possono rappresentare la repressione delle proprie emozioni. In questo caso è inutile continuare ad accantonare problemi, pensieri e paure, ma è bene affrontarli prima di tutto con sè stessi per non avere ripercussioni più gravi sul fisico e la mente.

Ogni malessere può nascondere diverse problematiche a livello fisico e psicologico, per cui è bene ascoltare maggiormente il proprio corpo per preservare il benessere e la salute.

chiamaci

049 687642

scrivici su whatsapp

391 7791019

RICEVI I NOSTRI INVITI AGLI EVENTI

Iscriviti adesso e riceverai tutte le offerte e le date degli eventi della farmacia