Test osteoporosi e osteopenia in offerta ad ottobre

0
117

Capire lo stato di benessere delle nostre ossa ed in particolare di quelle che ci permettono la deambulazione e il rimanere eretti, rappresenta una delle primarie forme di cura della propria persona per un’anzianità autosufficiente e, quindi, più serena.

Il nostro scheletro, con il passare del tempo, va incontro a delle costanti modifiche determinate dal tipo di attività fisica e dalla dieta. In particolare, passati i sessant’anni, vi è un’accelerazione del processo di assottigliamento e la struttura delle ossa tende ad “alleggerirsi” diventando sempre meno compatta e robusta.

Qualora tale “alleggerimento” avvenga entro certi limiti, si parlerà di Osteopenia, mentre, se questi vengono superati, si entrerà in una situazione di malattia meglio conosciuta come Osteoporosi.

Risulta, quindi, fondamentale la prevenzione tramite un controllo periodico dello stato di salute delle ossa soprattutto dopo i 60 anni o con l’entrata in menopausa. 

Ecco 7 consigli utili per mantenere le ossa in salute:

1. Prediligere una dieta ricca di Calcio. I cibi più ricchi di questo minerale sono i latticini, i semi di sesamo e di chia, le mandorle, i fagioli bianchi e i fichi secchi.

2. Apportare una quantità adeguata e costante di Calcio fino ai 25 anni perché è il periodo della vita umana in cui questo prezioso minerale viene maggiormente “immagazzinato” nelle ossa.

3. Praticare un’attività fisica quotidiana che stimoli le ossa ad indurirsi, in particolare il passeggio su lunghe distanze e la corsa.

4. Assumere della Vitamina D presente nell’olio di fegato di merluzzo, nel latte e suoi derivati e nelle uova.

5. Esporsi alla luce solare. Infatti la Vitamina D, attivata dai raggi ultravioletti, stimolerà l’assorbimento del Calcio a livello intestinale. È sufficiente un’esposizione per mezz’ora al giorno del nostro viso al sole!

6. Assumere cibi alcalinizzanti così da evitare stati di acidosi, che andrebbero a “consumare” il Calcio nelle ossa.

7. Assumere in menopausa dei fitoestrogeni, in particolare l’Equolo, che è in grado di ridurre la perdita di Calcio dalle ossa.

Per tutto il mese di ottobre in Farmacia Ciato il test dell’osteopenia e osteoporosi è in offerta: scarica il buono qui sotto o mostralo al farmacista direttamente dal tuo smartphone 

chiamaci

049 687642

scrivici su whatsapp

391 7791019

RICEVI I NOSTRI INVITI AGLI EVENTI

Iscriviti adesso e riceverai tutte le offerte e le date degli eventi della farmacia